venerdì 17 maggio 2013

Pennelli neve cosmetics un anno dopo

Ciao a tutte oggi vi volevo parlare dei pennelli della neve cosmetics, li ho acquistati un bel pò di tempo fà, un anno fà più o meno ma ve ne parlo solo oggi perchè adesso posso fare davvero una review completa e dettagliata, cosa che prima non avrei potuto fare.
Possiedo sia il kabubi, il set platinum e 2 pennelli che fanno parte di vecchie edizioni limitate.
Partiamo dal kabuki uno dei pennelli più famosi della neve make up




L'ho comprato nell'estate del 2011, per applicare il fondo minerale, e in effetti il suo scopo principale è proprio quello di applicare il fondo minerale, data la compatezza delle setole riesce a dare un effetto naturale, ma allo stesso tempo abbastanza coprente. Ha un manico corto, anzi cortissimo, e poi abbiamo le setole dalla sezione circolare che sono disposte in modo molto molto denso.
Come tutti i pennelli della neve è in setole sintetiche di taklon.
E' un pennello eccezzionale, ha delle setole morbidissime, ed è una carezza passarlo sul viso. Stende in maniera pefetta e uniforme il fondo minerale sul viso, ma è ottimo anche per stendere la cipria minerale e non in polvere libera.
All'inizio non perdeva un pelo, ne durante il lavaggio e ne durante l'uso, un paio di mesi fà ha iniziato a perdere tantissime setole, fino a quando i peli si sono staccati dalla base.

Set di pennelli platinum

Sicuramente non lo acquisterei più, visto che mi è costato 69.9 euro e dopo un anno già i 2 pennelli viso sono rotti, ma vediamoli nel dettaglio uno ad uno.
I pennelli arrivano in una elegantissima pochettina morbida con laccio color grigio perla, contenente 12 pennelli in setole sintetiche di taklon, morbidissime, come quelle del pennello kabuki ed è una vera coccola passarseli sul viso. Troviamo pennelli viso e occhi, purtroppo non troviamo pennelli per le labbra.
Il primo partendo dalla foto è quello angolato da blush, un ottimo pennello, ha delle setole morbidissime, ed è specifico per applicare il blush, oppure per il contouring dello zigomo, e per il momento non perde peli, anche perchè non l'ho utilizzato cosi tanto come gli altri.
Il secondo pennello, è descritto come un pennello da blush, però secondo me non và bene per il blush perchè è abbastanza grande e non lo riusciamo a controllare bene, invece và benissimo per la cipria e per sfumare il contouring, purtroppo anche se all'inizio non perdeva peli ha fatto la stessa fine del kabuki.
Il terzo pennello è un flatbuki, quindi un kabuki a setole un pò lunghe in questo caso a sezione piatta, questo l'ho usato un sacco e mi è piaciuto tantissimo per applicare il fondotinta liquido, non lascia righe, sfuma bene il prodotto, è perfetto per questo scopo. Peccato che si sia rotto.
Poi abbiamo il pennello a lingua di gatto da fondotinta, che non mi è piaciuto per niente, fà le righe, le setole sono troppo elastiche, l'ho usato pochissime volte.
Poi abbiamo un pennello occhi da sfumatura direi, è una specie di kabukino, perfetto per sfumare gli ombretti, questo mi piace un sacco sia per sfumare, che per applicare l'ombretto in una zona più grande cosi allo stesso tempo applica e sfuma. E si mantiene bene nel tempo.
Ci sono 2 pennelli a lingua di gatto per occhi e non mi sono piaciuti per niente, perchè hanno le setole troppo lunghe per applicare gli ombretti e poi per il correttore lasciano un pò troppe righe ultima cosa anche lavandoli  con tutti i saponi possibili, questi pennelli in particolare questi 2, non riesco a sgrassarli in maniera perfetta, gli alri bene o male si puliscono.
Il pennello penna è ottimo, piccolino per fare lavori di precisione e sfumare le matite.
Il pennello angolato da ombretto, anche questo è molto difficile da sgassare, però è perfetto per fare delle linee sottili nella piega dell'occhio.
Poi il pennello a ventaglio, non l'ho usato quasi mai, e per me in questo set è inutile. E infine il pennello angolato da eyeliner è ottimo e traccia linee molto precise.


Pennello big fan


E' straordinario, morbidissimo, perfetto per rimuovere gli eccessi di ombretto che cadono sulle guance, per un'applicazione naturale di blush e terra, è perfetto.

Poi ne ho altri 2 che putroppo non sono più in vendita ma mi piacciono tantissimo, e non ne parlerò per questo.
In conclusione, consiglio il kabuki anche se dura più o meno 2 anni, ma il set non perchè è meglio prendere pennelli singoli e prendere solo quelli adatti alle nostre esigenze, invece di prendere set, dove magari usiamo solo la metà dei pennelli.
Fatemi sapere cosa ne pensate
Alla prossima






Nessun commento:

Posta un commento