lunedì 25 giugno 2012

Come curare i capelli

Guest post da il mio fornitore (link a http://www.ilmiofornitore.com/)

Tutti i trattamenti che riservi ogni giorno ai tuoi capelli, come colorazioni, stirature e shampoo frequenti, a lungo andare possono causare danni alla salute del capello. E’ quindi essenziale trattarli sempre con cura e riservare loro le dovute attenzioni per averli immediatamente più sani e forti. Vediamo come con questi utili consigli.

Consigli per trattare i capelli al meglio:
-          Evita i lavaggi frequenti:  chi fa troppo spesso lo shampoo rischia veramente che il capelli si disidrati, perché tende a rimuovere gli oli naturali che sono presenti sulla cute e sui capelli e che servono a proteggerli dall’ambiente esterno.
-          Non abusare di phon e piastre: anche le alte temperature possono indebolire molto il capello. Evita quindi di passare di frequente la piastra o di asciugare i capelli con il phon troppo caldo. E’ sempre meglio impostare un’aria tiepida e applicare se possibile prodotti che riparano il capello dal calore eccessivo.
-          Attenta alle decolorazioni: se sono ripetute di frequente, ad intervalli di tempo brevi, alterano la struttura del capello, che quindi si spezza più facilmente. Quando devi ravvivare il colore, per un po’ di tempo limitati a ritoccare solo le radici.

Quali sono gli ingredienti idratanti da preferire?
In commercio trovi tantissimi shampoo e balsami che hanno un’azione idratante sul capello: vai alla ricerca di questi ingredienti se vuoi un prodotto che funzioni veramente.
-          Ceramidi: sono  considerate il cemento che lega tra di loro le scaglie che compongono la struttura esterna del capello. Quando vengono a mancare, a causa dei frequenti lavaggi o della scarsa idratazione, noti subito capelli più fragili e spenti. Ricerca quindi balsami o maschere per capelli che abbiano le ceramidi tra gli ingredienti.
-          Cheratina: questa proteina presente nel capello è la prima che risente fortemente dell’eccessivo calore prodotto da phon e piastre. Per questo motivo, se ne vai largo uso, devi reintegrarla nei capelli con prodotti che la contengono.

Gli alimenti che fanno bene ai capelli
Quando ti alimenti in modo ed equilibrato, anche i tuoi capelli ne guadagnano il bellezza, perché a loro arrivano tutte le sostanze nutrienti di cui hanno bisogno.
-          Per ottenere capelli più luminosi: basta consumare tanta frutta secca, spinaci e olio di fegato di merluzzo contengono acidi grassi essenziali omega 3, ottimi per ristrutturare e far splendere i capelli.
-          Se vuoi avere capelli più forti: devi puntare sulla vitamina C. Via libera quindi ad agrumi, kiwi e cavolini di Bruxelles.
-          Per avere capelli più lunghi: la vitamina B è ottima per stimolare la crescita dei capelli. La trovi nelle verdure a foglia verde, frutta secca e semi di girasole.

4 commenti:

  1. C'é uno spray alla cheratina che io ho usato molto, é della Biopoint, confezione bianca (se non l'hanno cambiata), ha l'odore del lievito di birra ma é un toccasana per i capelli :)

    RispondiElimina
  2. I miei capelli sono sottili e subito risento del sole e dei frequenti lavaggi, grazie per le info per me veramente utili :)!

    RispondiElimina
  3. ciao cara, grazie di essere passata, ricambio con piacere l'iscrizione!!!
    http://dadda-pezzettidime.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Ciao grazie per un riassunto esaustivo e compatto di tutti questi consigli. Volevo solo aggiungere che è bene utilizzare strumenti di qualità per i capelli, siano spazzole, pettini, creme... anche per piastra e phon personalmente ho comprato prodotti professionali, della Karmin Salon Pro e mi trovo davvero bene... ciao e grazie per il blog :)

    RispondiElimina