mercoledì 13 febbraio 2013

Review fondotinta Naked skin weightless ultra definition

Ciao a tutte, in questa serata sanremese, dove ho appena visto la Littizzetto con un abito poco adeguato alla serata sanremese, io vi parlo di un fondotinta, e si per noi forse è più importante il fondotinta.
Per questo dopo averlo provato per benino, infatti lo stò usando da settembre, vi parlo del fondotinta della Urban Decay il Naked skin.
Ispirato alle più famose palette naked, che promettono ombretti nude, ma effetto da naturale a super smocky.
Questo fondotinta dichiara di essere paraben free, e arricchito con sostanze che dovrebbero far bene alla pelle, ma comunque non illudiamoci su questo, è pur sempre un fondotinta e quindi ha i suoi bei siliconi.
Lo possiamo trovare da sephora al prezzo di 34.00 euro per 30 ml di prodotto ed è disponibile in 18 tonalità sia a sottotono giallo che rosa, e le tonalità che finiscono con .0 hanno sottotono giallo, mentre quelle che terminano con 0.5 hanno sottotono rosa.
Prima di applicarlo và agitato per bene, lo troviamo scritto anche sulla confezione e per essere agevolate in questo, all'interno è presente anche una pallina tipo quella degli smalti.
La pompetta erogatrice è ottima perchè dosa poco prodotto e non ci sono sprechi, di solito io con due erogazioni faccio tutto il viso.
Dopo aver descritto il fondotinta, vediamo come l'ho trovato ecco le foto:


Inci un pò sfumato spero che ci capiate qualcosa




Il fondotinta ha una texture liquida ma non molto, si stende facilmente anche con le dita, anche se con il pennello si ha un risultato molto più sfumato. Appena applicato, si sente un leggerissimo odore di alcool, ma dall'inci ne risulta privo. La coprenza è media, ed è anche leggermente modulabile. Riusciamo a coprire bene i rossori della pelle, mentre per qualche altra imperfezione, c'è bisogno di un correttore. E' super leggero e si uniforma benissimo con la pelle. La durata è buona però dà il meglio di se nelle prime ore dopo l'applicazione, mi spiego, il fondotinta resta sul viso tutto il giorno però dopo 4 ore comincia a essere sempre meno coprente, fino ad arrivare alla coprenza di una crema colorata, cioè zero.
Ha un finish semi mat, su una pelle grassa come la mia va fissato con la cipria, però su una pelle secca penso non ce ne sia bisogno, così possiamo conservare il finish lumino, è adatto per tutti i tipi di pelle, e non mi ha fatto uscire nessun brufoletto.
Non sò se lo ricomprerò per via della durata, però per comprenza e finish mi piace molto.
Fatevi sapere se lo avete provato
Alla Prossima

3 commenti:

  1. Ne parlano tutti benissimo , ora ho ancora il mio da finire , ma questo e' il lista =)

    RispondiElimina
  2. Ciao,

    partecipo all'iniziativa del blog Kreattiva e sto facendo un giretto per i blog a curiosare :P

    Ora sono una tua nuova follower ;)

    A presto

    RispondiElimina